Panini napoletani TM31

Share:
Condividi

1° tipo di impasto

Ingredienti

500 g di farina manitoba
1/2 cubetto di lievito,
20 gr di sale,
10 gr di zucchero,
50 gr di olio di semi di mais,
200 ml di acqua tiepida,
30 gr di parmigiano grattugiato ,
pepe

Farcia:
Prosciutto cotto a cubetti
salame a cubetti
mortadella a cubetti
Provolone piccante e dolce a cubetti
pecorino grattugiato

Preparazione
Mettere l’acqua nel boccale: 40 sec. /37°/ vel.1 , aggiungere il lievito: 30 sec./vel.2/ e poi tutti gli altri ingredienti: 4 min./ vel. spiga e formare una palla liscia e soda
Lasciarla riposare 1 ora, riprendere l’impasto, stenderlo con il mattarello, dividerlo in 2 parti e cospargere di ripieno, arrotolare e tagliarle a fette larghe 5 o 6 cm,(se li volete grandi, altrimenti anche a 3 o 4 cm), metterli in una teglia imburrata o ricopera con carta forno) distanziati tra loro, lasciarli lievitare fino al raddoppio, spennellarli di olio o burro e infornare a 180° in forno per 30 minuti.

2° tipo di impasto

Ingredienti
500 gr farina per pane Lo Conte con omega3
4 prese di sale,
300 cl di acqua tiepida
25 gr. di lievito di birra

Farcia
Prosciutto crudo a cubetti
salame a cubetti
mortadella a cubetti
Provolone piccante e dolce a cubetti
pecorino e parmigiano grattugiati
pepe nero

Preparazione
Mettere l’acqua nel boccale: 40 sec. /37°/ vel.1 , aggiungere il lievito: 30 sec./vel.2/ e poi tutti gli altri ingredienti: 4 min./ vel. spiga e formare una palla liscia e soda.
Metterla in una ciotola coperta (uso quella della tupperware e lasciarla lievitare fino al raddoppio)
Riprendere l’impasto, stenderlo con il mattarello 1 cm circa di altezza

spennellarlo di sugna,( ma io l’ho spennellato di burro liquefatto perchè non avevo la sugna) cospargere di pecorino, parmigiano, pepe nero,

salumi e formaggi, comprimere bene il tutto nell’impasto con le mani in modo che venga trattenuto il più possibile

Dividere in due e ogni parte si deve arrotolare secondo il lato lungo a formare un lungo salame

che si affetterà dello spessore voluto
Disporre i panini così ottenuti in teglie spennellate di burro liquefatto; e spennellare gli stessi con lo stesso burro e farli lievitare fino al raddoppio.

Infornarli a 180° per circa 20 7 25 minuti fino a doratura

Ed eccoli pronti

Nota:

I panini del 1° impasto risultano più croccanti appena preparati, ma più morbidi il giorno seguente, quelli del 2° impasto sono morbidi sia appena fatti che il giorno seguente anche se un pò meno.

Be Sociable, Share!

Lascia un Commento